FANDOM


Hitman Deceduti Icon.pngHitman 2 silent assassin render logo.png

Abdul Bismillah Malik è stato un membro delle Nazioni Unite e dei Ribelli di Nuristan.

Biografia

Malik è il "Khan", o un leader politico e militare, della regione Nuristan. Egli è forse alleato con i talebani o di Al Qaeda, che ha dominato l'Afghanistan tra il 1996 e il 2002. È stato responsabile per la formulazione di un accordo con le Nazioni Unite per vendere una potente arma atomica per una grossa somma di denaro.

Come lui è un potente leader politico, è circondato da un entourage di soldati delle Nazioni Unite.

Agenzia incaricò Agente 47, tramite Diana Burnwood di assassinare Malik. Agente raggiunse il luogo sopra levato e mente il convoglio raggiungeva le mura della città, gli sparò uccidendolo.

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale