FANDOM


Hitman Deceduti IconHitman 2 silent assassin render logo

Abdul Bismillah Malik è stato un membro delle Nazioni Unite e dei Ribelli di Nuristan.

Biografia

Malik è il "Khan", o un leader politico e militare, della regione Nuristan. Egli è forse alleato con i talebani o di Al Qaeda, che ha dominato l'Afghanistan tra il 1996 e il 2002. È stato responsabile per la formulazione di un accordo con le Nazioni Unite per vendere una potente arma atomica per una grossa somma di denaro.

Come lui è un potente leader politico, è circondato da un entourage di soldati delle Nazioni Unite.

Agenzia incaricò Agente 47, tramite Diana Burnwood di assassinare Malik. Agente raggiunse il luogo sopra levato e mente il convoglio raggiungeva le mura della città, gli sparò uccidendolo.

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.