FANDOM


Hitman Persanaggi iconHitman Deceduti IconHitman contracts render logoHitman blood money render logo

Alvaro D'Alvade chiamato anche Philippe Berceuse, è stato un attore, nonché cantante lirico. Venne ucciso indirettamente da Agente 47, tramite, l'attore che interpreta il boia durante la rappresentazione al Opera House. Era amico di Richard Delahunt e Albert Fournier.

Biografia

Egli è considerato uno dei più grandi cantanti lirici del mondo, ma anche molto controversa e nella lista nera di alcune opere.

Una volta è stato accusato di stupro legale di una ragazza di 13 anni. Le accuse sono state ritirate dopo che la ragazza ha rifiutato di testimoniare e poi scomparve. Anche se D'Alvade era sospettato del suo omicidio, il suo corpo fu poi ritrovato e la sua morte fu dichiarata come suicidio.

L'ambasciatore americano Richard Delahunt è uno dei suoi più grande fan e amante implicito, e in segreto D'Alvade è una migliore cliente di giro di prostituzione minorile di Delahunt. 47 venne incaricato di uccidere D'Alvade e Delahunt al Teatro dell'Opera di Parigi, mentre D'Alvade stava provando per Tosca.

In Hitman: Contracts suo nome era Philippe Berceuse. Blood Money è stato fatto successivamente e potrebbe non tener conto del gioco precedente in continuità, in onda sul lato di D'Alvade.

Personalità

Ha un grande temperamento, non è mai soddisfatto dei suoi colleghi attori, e si dice fortemente di essere un pedofilo destinate a bambini di entrambi i sessi. Per non destare sospetti dopo le accuse che gli furono rivolte, si presume che abbia assassinato la ragazzina inscenando come suicidio.

Curiosità

  • Si afferma da diverse fonti che lui è italiano e/o portoghese.
  • Stranamente in Hitman: Contracts venne definito come di nazionalità Francese.

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.