FANDOM


Hitman Persanaggi iconHitman Deceduti IconHitman contracts render logo

Campbell Sturrock noto con soprannome Il Re della Carne, criminale scozzese, immigrato in Romania aprendo un Mattatoio. Venne assassinato da Agente 47.

Biografia

Primi anni

Egli visse inizialmente in Scozia. Successivamente emigrò in Romania dove aprì un Mattatoio.

Campbell rapì la figlia di un uomo ricco rumeno. Quello che ha fatto a lei, se non altro, è sconosciuto. Tuttavia, ad un certo punto la consegnò al fratello, Malcolm Sturrock, che la uccise mutilandola in un bizzarro rituale. Campbell è stato accusato di rapimento. Anche se le prove contro di lui erano schiaccianti, il suo avvocato Andrei Puscus vinse il caso con una combinazione di tecnicismi legali e corruzione illegale.

Morte

Nella celebrazione, Campbell organizzò una festa fetish BDSM al suo Mattatoio. Il padre della giovane donna contattò ICA, affidando la missione a 47, che accettò il contratto. Il suo compito fu quello di salvare la figlia dal mattatoio se lei era ancora viva, ma se così non fosse di riportare prova della sua morte, e poi di assassinare Campbell Sturrock e Andrei Puscus. Campbell venne assassinato nella sua stanza.

Personalità

Campell è molto goloso come si evince dal fatto che gli piace mangiare carne, soprattutto pollo. Preferisce apparentemente mangiare da solo; se viene portato cibo, vi dirà le due prostitute che si trovano con lui sul suo letto di lasciarli.

Curiosità

  • Stranamente, nonostante sia rivelato come il vero assassino, Malcom è mai un bersaglio. Sturrock è trovato in una abitazione al secondo piano, dove si stabilisce a letto con due prostitute vestiti di pelle e viene portato intere polli arrosto molte volte al giorno.

Galleria

vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.