FANDOM


Hitman absolution render logoHitman Luoghi icon

Hope è una città americana situata nel Suth Dakota. Qui si trova la Dexter Industries, in cui è tenuta prigioniera Victoria. Luogo in cui vi fuggì Lenny Dexter. Nella città è situato l'ufficio dello sceriffo Clive Skurky. L'Agenzia Internazionale Contratti, prese a ferro e fuoco la città, cercando l'Agente 47, assassinò Skurky all'interno di una chiesa appena fuori città.

Storia

Lenny fuggì i questa città con Victoria, consegnandola a suo padre. Più ardi andò a divertirsi con la sua banda Cougers Hope, nello stesso Giorno, Agente 47, era giunto in città uccidendo banda di Lanny composta da Gavin LeBlond, Lendon Metcalf, Mason McCready, Luke Wheeley e Tyler Colvin riuscendo a infiltrarsi nel negozio del Barbiere e grazie ad un travestimento riuscì a rapire Lenny.

Sfidò Lilly Dukes per riavere le sue Silverballer, nel Gun's Shop, riuscendo a vincere la sfida e riavendo le pistole.

Successivamente raggiunse i laboratori della Dexter Industries, prima di raggiungere i laboratori in cui tenevano Victoria, assassinò vari scienziati di Blake Dexter, tra cui Raymond Valentine, Marcus Green e Warren Ashford facendoli sembrare degli incidenti.

Tempo dopo 47 raggiunse Corte della Contea di Hope, travestitosi da un criminale, riuscì a raggiunger, venendo però stordito da Clive Skurky, venendo interrogato da Blake Dexter. Nonostante la prigiona 47 riuscì a fuggire e a inseguire Skurky, mentre La Squadra d'Assalto dell'Agenzia, intenta a cercare 47, tuttavia 47 riuscì a eludere la loro sorveglianza e raggiungere la chiesa appena fuori città dove prima di assassinare lo sceriffo Skurky, attenne l'ubicazione di Victoria, ancora nelle mani di Blake Dexter, per finirlo.

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale