FANDOM


Hitman Persanaggi iconHitman absolution render logoHitman Primo Piano icon

Victoria è una ragazza di 14 anni geneticamente potenziata, ha origini simili a quelle di Agente 47. Recuperata da 47 stesso, che decise di seguire il desiderio di Diana Burnwood, proteggendola dall'Agenzia, nonché da Benjamin Travis. 47 riuscì a portarla in salvo da Blake Dexter.

Biografia

Primi anni

Victoria è una ragazza geneticamente potenziata e ha origini simili a quelli di Agente 47. Essa possiede forza e velocità ben oltre la norma umana, al grave inconveniente di un costante bisogno di esposizione al isotopo sconosciuto tenuto all'interno della sua collana. Anche se non completamente addestrato come un assassino, aveva una certa conoscenza delle arti marziali, e sapeva come gestire coltelli e pistole pure.

La sua creazione è stata finanziata da Benjamin Travis senza la conoscenza e l'approvazione dell'Agenzia. Questo ha catturato l'attenzione di Diana Burnwood. Sapendo che Victoria era destinata a vivere una vita simile a quella di 47, portò con se la ragazza da parte dell'Agenzia. Per coprire la sua partenza, ha annullato tutti i conti gli operativi ed esposto l'Agenzia al pubblico, determinando in tal modo il suo imminente distruzione.

Incontro con 47

Victoria 3

Victoria osserva 47.

Diana e Victoria rimasero nascoste per molti mesi in una villa di Chicago, fino a quando l'Agenzia fu stata in grado di riformare la loro organizzazione e localizzarli. Agente 47 fu inviato a uccidere Diana Burnwood e a recuperare la ragazza. 47, sotto gli ordini di Benjamin Travis, infiltrato palazzo e girato Diana, a quanto pare mortalmente ferendo lei. Ha chiesto 47 a prendere Victoria con lui e di non darle l'Agenzia. Concordando, 47 raccolse Victoria presso la sua stanza e ha preso l'auto di Diana per sfuggire al palazzo.

Rapita da Lenny

47 abbandonò e bruciò la macchina da qualche parte e si allontanò. Dopo aver voluto spere i motivi da 47 3 quello più importante quello della fuga di Diana dall'Agenzia. Ha spiegato che Diana l'aveva portata via solo per salvarla dai "dottori". Dopo di che, 47 la lasciò all'Orfanotrofio Rosewood, il posto più sicuro che conoscesse.

Purtroppo, l'informatore di 47, Birdie venne catturato da Blake Dexter, dicendo loro dove fosse Victoria è in cambio della sua vita. Dexter manda il suo psicopatico mercenario Edward Wade e i suoi scagnozzi a Rosewood. Mettendo a soqquadro il posto, uccidendo un certo numero di personale, e trovano Victoria nel seminterrato.

Ashford lavora su Victoria

Ashford lavora su Victoria.

47 riesce a trovare a uccidere Wade, ma Lenny la rapì e portandola nella cittadina di Hope, in South Dakota, dove gli Hope Cougars stanno progettando di rapirla dalle Dexter Industries come parte di un piano chiamato "Operation Mountain Lion" e venderla alla Stallion una industria dedita agli armamenti, intenta offrire loro un compenso a sei cifre. Il piano però fallì, poiché 47 uccise l'intera banda, mentre 47 interrogò Lenny, quest'ultimo gli rivelò che Victoria è tenuta da Sanchez.

Salvata da 47

47 infiltrò nella Dexter Industries, ha trovò la ricerca del dottor Warren Ashford su Victoria, ha distrutto i dati e ha raggiunto Sanchez. Victoria, nel frattempo, è stato messa temporaneamente alle cura di Clive Skurky, sceriffo della contea di Hope. Lei viene successivamente prelevata da Dexter, che la trasporta al suo attico in Blackwater Park. 47 infiltra Blackwater, l'uccisione di Dexter assistente Layla Stockton nel processo, e va al tetto dove Dexter la tenne in ostaggio.

Dexter ordina il suo scienziato e guardie a sedare Victoria, ma lei reagisce, uccidendo o ferendo vicino a una dozzina di uomini di Dexter nel processo. A differenza di 47, lei non è senza emozione ed è visibilmente turbato dalle sue competenze. Lei è in definitiva sedata, ma 47 riuscì a raggiungere Dexter e lo uccide prima che possa fuggire. Mentre giace morente, Victoria svuota la valigia contenente il riscatto raccolto da parte dell'Agenzia su di lui. Presumibilmente, 47 prende la schiena alla residenza di Diana, dove Diana (che ha finto la sua morte) si sta riprendendo dalla ferita.

Sei mesi più tardi, Victoria è vista a Villa di Diana, considerando gettando la sua collana contenente l'isotopo in mare per assicurarsi che lei non sarà in grado di uccidere ancora nessuno. Diana le dise di fare quello che deveva fare. Decisione finale di Victoria è lasciato ambiguo.

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.